Laser-terapia

Laser-terapia

Il laser è un dispositivo efficace per la cura di casi semplici e complessi che permette di raggiungere risultati eccellenti senza l’utilizzo del trapano, del bisturi o dell’anestesia locale, consentendo di vivere il trattamento serenamente e senza dolore.

L’utilizzo del laser in odontoiatria permette un trattamento più confortevole, più rapido e minimamente invasivo rispetto alle tradizionali terapie dentali.

Il laser odontoiatrico genera un raggio molto preciso di luce concentrata che sterilizza la zona-bersaglio e allo stesso tempo coagula i vasi sanguigni. In questo modo riduce il rischio di infezione e il sanguinamento.

Che cos’è il Laser?

Il laser è un dispositivo che produce un raggio di luce monocromatica (di un unico colore), collimato e coerente. Letteralmente (Light) A (Amplification) by S (Stimulated) E (Emission) of R (Radiation): ovvero amplificazione della luce mediante emissione stimolata di radiazioni.
Esistono diversi tipi di laser, funzionanti con diverse lunghezze d’onda e quindi con diversi campi di applicazione.
Il laser utilizzato in odontoiatria è una tecnologia relativamente recente, in grado di offrire il trattamento di una vasta gamma di patologie e tipologie di tessuti, offrendo inoltre diversi vantaggi per il paziente, soprattutto nel caso di soggetti ansiosi o che temono la figura del dentista.

Ambiti di applicazione

Il laser può essere utilizzato in odontoiatria sia per trattare le patologie dei tessuti duri (cura e diagnosi precoce delle lesioni cariose, sbiancamento dentale, desensibilizzazione) sia per le patologie dei tessuti molli (parodontologia, piccola chirurgia orale, herpes labiali ed afte, endodonzia).

Alcuni tra i più comuni ambiti di applicazione del laser sono:

Endodozia

Nella devitalizzazione di un dente è possibile sfruttare la potente capacità battericida del dispositivo laser, per ottenere una massima disinfezione e asciugatura dei canali radicolari infetti. La fibra ottica del laser è ottimale nelle cure canalari, al punto da aumentare notevolmente i successi endodontici, diminuendo il rischio di complicazioni come granulomi e lesioni apicali.

Chirurgia

È possibile effettuare interventi di piccola chirurgia orale come gengivoplastica, eliminazione dei frenuli, asportazione delle neoformazioni, rimozione selettiva del tessuto granulare. Il tutto in condizioni ottimali di comfort e quasi sempre senza necessità di anestetico e punti di sutura.

Implantologia

Applicato in questo campo, il laser può aiutare a decontaminare i siti di inserimento dai batteri presenti e attiva il processo di guarigione. Sembra essere particolarmente adatto nel caso di impianti a carico immediato, cioè quando si inserisce la vite in titanio dell’impianto subito dopo aver estratto la radice dentale malata. In pratica, subito dopo l’estrazione del dente, si decontamina l’alveolo vuoto con il raggio laser, si inserisce poi l’impianto e, immediatamente, il nuovo dente. Si garantisce così, in un solo giorno, un’estetica immediata. Il laser si rivela poi utile in caso di perimplantiti, cioè le infezioni a carico dei tessuti che circondano l’impianto, trattando in sicurezza la parte infetta, senza ulteriore perdita di tessuto.

Ipersensibilità dentale

L’ipersensibilità può essere un grave problema per alcune persone perché rende difficile sia l’igiene professionale che domiciliare. Il dolore al freddo e al caldo, anche dopo aver eseguito otturazioni molto profonde, può essere eliminato, generalmente, in una sola seduta di pochi minuti, grazie all’utilizzo del laser.

Infezioni delle mucose

Il laser migliora e accelera il processo di guarigione di lesioni dolorose quali afte ed herpes, grazie alla sua capacità di sterilizzazione dei tessuti infetti. In genere, il dolore cessa con una sola applicazione e la mucosa ferita guarisce in pochi giorni.

Terapia antalgica

Il raggio di luce può essere utile per il trattamento di alcune patologie dolorose, come quelle a carico delle articolazioni temporo-mandibolari, cioè l’insieme di tessuti fibrosi e ossei che permettono il movimento della mandibola.

Igiene ed estetica dentale

Il laser permette di ottenere un’igiene profonda degli elementi dentali, eliminando le concrezioni di tartaro. Consente di ridurre la formazione di tasche parodontali e risanare il tessuto gengivale. Inoltre, opportunamente combinato con appositi gel (perossidi), attivati dal raggio di luce, il laser è in grado di risolvere problemi di discromie dentali, riportando il colore bianco naturale dei denti. Il laser, infatti, riesce a penetrare in profondità attaccando con efficacia le macchie dei denti causate da fumo, caffè, tè, antibiotici o semplicemente dall’invecchiamento dei denti, senza intaccare lo smalto, garantendo risultati duraturi e soddisfacenti.

Parodontologia

Il laser per la cura delle parodontopatie costituisce un ottimo aiuto sia nei casi meno gravi, sia in quelli più complessi. Ha il vantaggio di raggiungere i microrganismi che sono nascosti nelle strutture dove i farmaci non arrivano. Il raggio del laser penetra nella tasca parodontale, eliminando i batteri e la parete malata interna della tasca stessa.

Grazie all’uso sistematico e combinato di apparecchi di ingrandimento e del laser, è spesso possibile curare la parodontite in fase avanzata senza ricorrere alla chirurgia. L’ingrandimento consente il trattamento delle radici evitando l’apertura chirurgica delle gengive e il laser consente di eliminare i batteri patogeni.

L’uso del sottile raggio di luce è vantaggioso perché non necessita quasi mai di anestesia, elimina immediatamente il sanguinamento delle gengive e i disagi dovuti all’intervento chirurgico, elimina o riduce la mobilità dei denti, chiude le tasche parodontali distruggendo i batteri, rigenera i tessuti parodontali, ha un maggiore indice di successo, consente una facile risoluzione delle recidive e riduce i costi biologici ed economici. Questo moderno dispositivo rappresenta quindi un’interessante novità anche per la cura delle parodontopatie. Con risultati eccellenti e, soprattutto, indolori.

Odontoiatria laser-assistita

Il laser è uno strumento di grande aiuto tecnologico in tutti i campi dell’odontoiatria. È un dispositivo che presenta enormi potenzialità e la sua versatilità permette di ottenere un’eccellente efficacia terapeutica, unita al massimo comfort nel trattamento.

I campi di applicazione dell’energia laser sono vari e possono interessare ad esempio la cura delle gengive e delle strutture di sostegno del dente, dove il laser si rivela insostituibile per la disinfezione delle tasche parodontali e la cura delle parodontopatie.

Si utilizza, inoltre, per la cura delle anomalie strutturali delle articolazioni temporo-mandibolari, per le lesioni precancerose del cavo orale e l’implantoprotesi, oltre che per la piccola chirurgia orale. Il laser in odontoiatria è polivalente, può essere dunque utilizzato per diversi trattamenti del cavo orale, con interventi validi, precisi e delicati.

Laser-Terapia & Odontoiatria
Non l'hai ancora provata?

Tutti i benefici per il paziente

Grazie al laser, nella maggior parte dei casi, il dolore è completamente eliminato o, comunque, significativamente ridotto. Il ricorso all’anestesia diventa quindi inutile o raro.

Il medico odontoiatra valuterà quali patologie possono essere risolte con l’ausilio del raggio laser. Ogni paziente è un caso a sé e lo stesso problema può essere trattato con le metodiche tradizionali o con la laser-terapia. Sarà comunque una scelta del dentista, in base alle specifiche esigenze terapeutiche.

Di certo, nelle mani di un professionista serio ed affidabile, il laser è uno strumento rivoluzionario, efficace e sicuro. Anche perché, grazie alla sua mini invasività abbassa lo stato di tensione, inducendo il paziente ad una migliore collaborazione con l’odontoiatra.

 

Sedute più brevi e rilassanti.



Non utilizzo del bisturi, dell’anestesia locale e del trapano.
Eliminazione dell’ipersensibilità dentale e della sensazione caldo/freddo.
Effetto emostatico, coagulante e cicatrizzante.

Effetto antibatterico che riduce il rischio di infezioni recidive.

Vuoi saperne di più?

Chiamaci al numero 085 935 24 23 e fissa un appuntamento per avere maggiori informazioni sui benefici di questo trattamento. Ti aspettiamo presso il nostro Studio a Silvi Marina per offrirti l’alta professionalità del nostro staff medico e la serenità di un’esperienza priva di stress e tensioni, grazie al servizio di Laser Terapia.

Ultime dal Blog

Ottobre è il mese della Prevenzione Dentale con visita gratuita

Ottobre è il mese della Prevenzione Dentale con visita gratuita

🍏 Il sorriso è la più bella espressione di una bocca sana! Incorre il 39° anniversario della prevenzione Mentadent e…

Leggi Tutto
Medicina Estetica Dentale. Migliorare il Nostro Sorriso significa Migliorare Noi Stessi!

Medicina Estetica Dentale. Migliorare il Nostro Sorriso significa Migliorare Noi Stessi!

In ogni studio dentistico del XX secolo molti interventi appartengono all'ambito della medicina estetica dentale. Non c’è da stupirsi. Denti e gengive…

Leggi Tutto
8 Maggio 2019 Open Day Invisalign

8 Maggio 2019 Open Day Invisalign

Vuoi migliorare il tuo sorriso? Vieni all’Open Day Invisalign! Ti aspettiamo mercoledì 8 maggio all’Open Day Invisalign con visita gratuita presso…

Leggi Tutto
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com