Medicina Estetica Dentale. Migliorare il Nostro Sorriso significa Migliorare Noi Stessi!

In ogni studio dentistico del XX secolo molti interventi appartengono all’ambito della medicina estetica dentale. Non c’è da stupirsi. Denti e gengive hanno un’importanza decisiva nella comunicazione e nell’approccio sociale di una persona, garantendo maggiori probabilità di successo interpersonale.
Pensiamo solo per un attimo a cosa può suggerire una bocca disordinata, a cosa possono dire di noi denti gialli oppure afflitti da carie o mancanti, protesi malmesse, un alito cattivo, delle gengive sanguinanti o che evidenziano parodontiteLa bellezza di un sorriso, però, non dipende solo da questo, ma anche e principalmente da come tale sorriso si armonizza nella sua cornice naturale: il viso.

Ecco perché, oggi, negli studi odontoiatrici sempre più spesso si sente parlare di estetica del sorriso. 

Medicina estetica e odontoiatria

La medicina estetica o medicina della bellezza è una scienza relativamente giovane, ma in ambito odontoiatrico – e non solo – ha riscosso da subito notevole successo, facendo sì che oggi ben più di un dentista si occupi con particolare attenzione di questa branca, ad esempio nell’ambito dell’ortodonzia invisalignIn generale, la medicina della bellezza mira al benessere psico-fisico di una persona intervenendo con soluzioni mediche ed estetiche non invasive, per la correzione di inestetismi e imperfezioni.
Oggi essere un dentista significa occuparsi a pieno della salute orale di una persona, ma anche accompagnare il proprio paziente in un eventuale processo di cambiamento dell’estetica del suo sorriso, attraverso l’utilizzo delle varie tecniche messe a disposizione dai progressi medici.

Fino a ieri, infatti, l’odontoiatra poteva intervenire sull’estetica del sorriso con terapie che riguardavano soprattutto i denti, oggi, invece, può integrare il suo lavoro con tecniche di medicina estetica dentale (estetica integrata) già nella fase diagnostica e di pianificazione del trattamento, cambiando completamente l’approccio tradizionale verso il paziente.

Insomma, attualmente non si va più dal dentista solo per curare il sanguinamento gengivale, la carie o la parodontite, ma anche, frequentemente, per interventi che riguardano la medicina estetica odontoiatrica. Sovente poi salute e bellezza vanno a braccetto, come nel caso degli interventi di implantologia.
Ma quali sono le cure estetiche più richieste in ambito odontoiatrico? Eccole:

  • sbiancamento dei denti;
  • faccette dentali;
  • otturazioni estetiche;
  • pulizia e lucidatura dei denti;
  • ortodonzia estetica, ad esempio correzione di un diastema;
  • ortodonzia invisalign;
  • correzione delle discromie;
  • gengivoplastica.

Il numero di odontoiatri dediti alla chirurgia estetica dentale sta aumentando sensibilmente, così come quello dei pazienti, anche grazie ai costi molto più accessibili.

Perché affidarsi alla medicina estetica dentale

La chirurgia estetica odontoiatrica che previene, contrasta e cura, rispettando seri e precisi approcci valutativi prima di improntare protocolli terapeutici e di mantenimento, indirizza verso il trattamento più adatto per ottenere il miglior risultato possibile nel breve e nel lungo periodo.
L’odontoiatria moderna è soprattutto odontoiatria estetica, materia che cerca di integrare armonicamente l’estetica del sorriso, del viso e della pelle per raggiungere quel “benessere” sempre più ricercato come obiettivo primo dai nuovi pazienti contemporanei.

Estetica integrata e analisi del volto

Nello Studio Dentistico del dott. Gianni Ronca, professionista della provincia di Teramo, l’approccio alla medicina estetica dentale prevede un’attenta valutazione preliminare, più esattamente:

  • studio delle forme e delle proporzioni: armonia del viso riguardante sia i tessuti esterni (labbra, naso, zigomi, occhi) che quelli interni (gengive e denti);
  • analisi della cute: mirata ad individuare inestetismi, lesioni o segni dell’invecchiamento cutaneo;
  • esame delle espressioni del viso: analisi della mimica facciale (postura del viso e del sorriso, contrazioni muscolari scorrette).

La tecnologia al servizio della medicina estetica dentale

Varie e diverse sono le tecnologie introdotte in uno studio medico-dentistico, ed il paziente che si troverà ad entrare nello studio di un odontoiatra aperto a queste nuove frontiere, si troverà di fronte a specialisti in grado di prendersi cura a 360° del suo sorriso. Fattore non meno importante, se decidi di prenotare una visita nel nostro studio odontoiatrico, avrai una garanzia sui risultati sia che si tratta di “comuni” interventi curativi inerenti alla salute del cavo orale, sia che si tratti di interventi di medicina estetica dentale.

Il web “applicato” alla medicina estetica in odontoiatria

La comunicazione è una strategia di marketing fondamentale in qualsiasi attività inclusa, quella che si svolge presso gli studi dentistici, figuriamoci poi in una realtà competitiva come quella della medicina estetica dentale! Il settore, infatti, è in continua crescita e la concorrenza spietata! Questa però per il paziente è un’eccellente notizia.
Il motivo è presto detto: se sei in cerca di un dentista qualificato al quale chiedere consigli prima di sottoporti a trattamenti di medicina estetica, o se vuoi reperire informazioni utili sulla professionalità dello Studio Dentistico Dental Ronca, ti trovi nel posto giusto. Ogni odontoiatra lo sa: la reputazione online è fondamentale, ottenendosi dalle recensioni dei pazienti che hanno usufruito delle sue prestazioni.
Questo ci stimola a lavorare al meglio delle nostre possibilità, a tutto beneficio dei pazienti.


Allora, se sei in cerca di un dentista a Silvi Marina affidabile, scegli il meglio e mettiti nelle mani di chi sul web può metterci la faccia, sicuro della propria professionalità, come il Dott. Gianni Ronca ed il suo Staff!

Lascia il tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com